0444.1497025Ordini telefonici e informazioni

Influenza, naso chiuso e allergia

Griglia Lista

Imposta ordine discendente

1-24 of 106

Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5

Naso chiuso? Ecco le migliori medicine per il raffreddore, allergia o sinusite

Cosa prendere per il raffreddore, la sinusite o per l'allergia? In questa sezione potete trovare una vasta scelta di medicine senza ricetta per curare i sintomi del naso chiuso.

 

Cosa sono gli immunostimolanti?

Su HappyFarma.it trovi una vasta scelta di integratori immunostimolanti pensati per le persone che tendono spesso a prendere il raffreddore o l’influenza durante l’inverno. Formulati spesso con echinacea, propoli, rosa canina e altre erbe naturali, otre a vitamine e sali minerali, questo tipo di integratori sollecitano le nostre difese immunitarie a partire dalla flora batterica, per prevenire non solo il malessere stagionale, ma anche herpes e virus di varia natura. Sono vivamente consigliati a bambini e anziani, e alle persone con un sistema immunitario debole a causa di patologie particolari.

 

Farmaci da banco antinfluenzali

In caso di febbre alta, brividi, tosse, mal di testa, dolori muscolari, spossatezza e malessere generale è bene mettersi a riposo e combattere i virus dell’influenza con farmaci da banco a base di paracetamolo per il suo effetto antipiretico (per abbassare la febbre), antinfiammatorio e analgesico (per il mal di testa e i dolori articolari e muscolari), ma anche a base di acido acetilsalicilico. I più diffusi sono sicuramente Tachipirina e Aspirina, si possono acquistare in compresse, effervescenti o classiche, buste o supposte.

 

Quali sono i rimedi per il naso chiuso?

Uno dei problemi più frequenti delle vie respiratorie è la congestione nasale (naso chiuso) e si verifica quando si accumula muco nelle cavità nasali e la dilatazione delle grosse vene che sono qui presenti. Questo rigonfiamento causa una respirazione difficile che può essere risolto grazie a dei farmaci per raffreddore detti congestionanti nasali in spray, ma anche con spray salini (a base di acqua marina) o con irrigazioni nasali con soluzioni isotoniche.

 

Antiallergici per il naso chiuso

L’aumento della produzione di muco trasparente incolore, che si aggiunge a tosse e lacrimazione si potrebbe trattare di allergia a polveri o pollini. Per alleviare i disturbi provocati dall’allergia con naso chiuso (rinite) è necessario innanzitutto evitare il più possibile l’esposizione agli allergeni durante i periodi in cui soffriamo di questo disturbo, e sfiammare le mucose nasali con uno spray cortisonico o assumere per bocca delle compresse di antistaminici.

Influenza, naso chiuso e allergia

Prezzo minimo: 2,15 2.15